mercoledì 4 giugno 2008

I funghi di Oscar

La stagione micologica non è ancora iniziata, ma l'amico Oscar durante il ponte di maggio/giugno ha lasciato l'amore per la grappa e si è lasciato trasportare da un'attrazione di fungomania verso la di sempre sua compagna di scappatelle: la stupenda "fungaia" dei boschi rigogliosi della valle del Taro. Complimenti per le meraviglie raccolte, speriamo che siano anche appetitosi come il loro aspetto. Ci farebbe molto piacere proporre una degustazione in tal senso, e dare un giudizio sensoriale sul prodotto.

E.M.

Nessun commento: