lunedì 23 febbraio 2009

Un commento della Poli Distillerie

La Grappa non esiste, esistono “le” Grappe, ognuna è differente; perché differenti sono: il vitigno, l’alambicco, la vinaccia, l’annata, l’invecchiamento, lo stile...Sono tutti elementi variabili che creano un universo multicolore di Grappe uniche e imperdibili. Ogni Grappa ha un gusto diverso, ogni persona ha un gusto diverso. Quanto più le caratteristiche del distillato coincidono con la preferenza di chi lo degusta, tanto maggiore sarà il piacere dell’assaggio.
Poli

lunedì 16 febbraio 2009

La bottega ci comunica.....

Cari amici,

alcuni aggiornamenti che speriamo i possano riuscire graditi.

La serata “Vini bianchi e carni bianche” è stata spostata al 25 febbraio, invariato il resto. Per chi non è potuto essere presente, un’occasione fortunata.

In occasione del “Festival del Franciacorta” che culminerà con la grande degustazione del 26 febbraio al Westin Palace (ulteriori informazioni e inviti in Enoteca), i giorni 19, 20, 21, 23, 24, 25, 26, sarà possibile degustare gratuitamente presso di noi due dei nuovi nati in Franciacorta. Il Cuvée Prestige di Ca del Bosco e il Satèn di Guido Berlucchi. Dalle 17 alle 20.

Dal 26 febbraio alle 21 principia poi una collaborazione, che ci auguriamo incontri il favore del nostro pubblico, con il famoso Single Malt Club, composto da custodi devoti e divulgatori infaticabili dei segreti del Whisky scozzese. Costo 30 euro, assaggio di sei whisky di grande caratura, sotto la guida di Angelo Matteucci, presidente del Single Malt Club. Tutto lascia prevedere che l’affluenza sarà massiccia: la prenotazione sarà quindi indispensabile.

Segnaliamo il sito della Bottega www.arte-del-vino.it,
A presto

sabato 7 febbraio 2009

Un'invito a "Grappa Italia"

Pronti ad una nuova sfida. Anag e Locali Top e RiminiFiera, con una stretta collaborazione hanno dato vita a "Grappa Italia" che dal 14 al 17 febbraio sarà all'interno di Pianeta Birra alla fiera di Rimini. Una nuova rassegna dove i distillatori Italiani avranno modo di mostrare e proporre il meglio delle loro produzioni per valorizzare quel distillato che solo italiano è e deve essere, e da tutti riconosciuto con il nome di "grappa". Locali Top e Anag si presenteranno con le loro capacità settoriali ed assieme offriranno un ventaglio di attività che andranno dalle tavole rotonde ad approfondimenti settoriali, premiazioni a quei locali che editorialmente promuovono la grappa, degustazioni guidate e abbinamenti con altri prodotti, convegni e regole di assaggio. Tutte le degustazioni saranno presentate e gestite da esperti tecnici dell' Anag utilizzando i propri calici degustativi. Calici che dopo molti anni di studio si sono rivelati eccellenti e di grande sensorialità, e che Rastal ha poi realizzato per l'associazione. Una rassegna che richiamerà sicuramente un grande numero di esperti ed amatori e con la quale si vuole portare la grappa, là dove deve essere di diritto, ovvero sempre più in alto.
Ernesto Mantegazza