venerdì 30 novembre 2012

RICONOSCIMENTI

Ben due riconoscimenti all’immagine rivisitata della più antica distilleria italiana:
un tributo alla coerenza di un marchio che sa cambiare nel solco della tradizione.

Sale due volte sul podio la Ditta Bortolo Nardini all’International Packaging Competition di Vinitaly, dove conquista il premio Etichetta d’Oro per la categoria distillati con la sua "Aquavite di Vinaccia Riserva" e il Premio speciale Immagine coordinata”.
Il concorso, organizzato dall’Ente fieristico veronese che detiene la leadership indiscussa nelle manifestazioni dedicate al vino e ai distillati, è giunto quest’anno alla sua diciassettesima edizione con lo scopo di evidenziare il miglior abbigliaggio dei prodotti e di riconoscerne le eccellenze.

Il packaging delle grappe Nardini sono il frutto di un progetto di rebranding sviluppato per Nardini dall’agenzia creativa Hangar Design Group sulla base del labelling esistente e riconducibile alle prime etichette settecentesche stampate per la distilleria dall’allora gloriosa stamperia Remondini di Bassano del Grappa.

 






Nessun commento: