mercoledì 12 dicembre 2012

NATALE 2012

Pensavate che mi fossi dimenticato di voi ????????

 AUGURONI a tutti amici miei.
 

 Ernesto
 

domenica 9 dicembre 2012

ALAMBICCO d'ORO - XXX° edizione

Con la trentesima edizione dell’Alambicco d’Oro, si è inteso conferire una vesta innovativa all’ormai affermato Concorso Nazionale delle Grappe. Queste essenzialmente le novità più interessanti. La Camera di Commercio di Asti, primo promotore del concorso, è rientrata a pieno titolo come Ente organizzatore a fianco dell’ANAG offrendo la ‘Douja d’Or’ come prestigioso palcoscenico per la presentazione e l’assaggio delle grappe premiate. E’ stato introdotto un metodo di selezione che prevede l’assegnazione di premi in base alle 5 categorie di grappa, in pratica sono state effettuate 5 selezioni all’interno di un unico concorso. Per ogni categoria è stato premiato il 30% dei prodotti partecipanti. Altra novità importante che permette al consumatore il riconoscimento delle grappe premiate è l’assegnazione, per la prima volta, del bollino numerato da apporre sulle bottiglie. Le selezioni sono state effettuate da assaggiatori esperti ANAG provenienti da tutte le sezioni italiane. I risultati del concorso sono lusinghieri. Delle 36 medaglie assegnate, 14 vanno alle grappe “invecchiate”, 12 alle grappe “giovani”; 4 alle grappe “giovani aromatiche” e altrettante alle grappe “aromatiche invecchiate” (che hanno soggiornato in legni). Le grappe “aromatizzate” hanno ottenuto due medaglie.

domenica 2 dicembre 2012

ALAMBICCO DEL GARDA - Puegnago - Bs-

Concorso organizzato in occasione della Fiera di Puegnago del Garda dall'Amministrazione comunale e comitato Fiera. Si vanno a premiare le migliori grappe prodotte sul territorio rivierasco del lago di Garda. Gestione e organizzazione della selezione e giudizio campioni gestito totalmente dall'Anag.




sabato 1 dicembre 2012

UN BRANDY STORICO.

 

Una bottiglia che stimola curiosità, un Brandy che da sempre è stato classificato come prodotto splendido.  Dopo  anni di storia, la distilleria F.lli Branca mette sul mercato una eccellenza. La Magnamater prodotto in quantità limitata, viene presentata per festeggiare i 120 anni della Botte Madre dello Stravecchio, attiva dal 1892 e che da allora ha saputo conservare dentro di sè il segreto che trasforma il blend di selezione per questo distillato.  Lasciamo coinvolgere i nostri sensi in questa esperienza di assaggio che potrebbe essere unica.
Sicuramente anche solo guardando la "Mater" ci si emoziona !

Ernesto Mantegazza