giovedì 22 maggio 2014

Cuntàcc! -Cru 1990 - Distilleria Dellavalle


 

Prodotto che si presenta con ottima luce di trasparenza e tonalità. All'olfatto si propone subito forte e austero con una leggera pungenza che si dissolve in breve. I profumi, che ci riempiono il naso di sensazioni vere ed antiche, sono di tutto rispetto con la loro fine intensità. L'utilizzo di vinacce miste impegna così una degustazione che va sempre più alla ricerca di quei sapori nascosti tra le sensazioni delle vinacce aromatiche e morbide, e quelle forti di corpo strutturato che si trovano nella tipicità dei vitigni locali. La sensazione di legno con i suoi sentori esalta la ricerca della vaniglia e delle spezie, che si mischiano con una morbida salvia ed un erbaceo di buona qualità. Senz'altro una grappa per amanti e conoscitori del territorio ma che sicuramente sarà apprezzata anche da assaggiatori attenti ed amatori del genere.
Ernesto Mantegazza

Nessun commento: