martedì 30 settembre 2014

CONSENTITA LA CESSIONE DI VINACCE TRA DISTILLERIE


 

Dopo una lunga consultazione con le Amministrazioni competenti, l’AssoDistil ha ottenuto dal
 
 
Ministero delle Politiche Agricole l’autorizzazione alla cessione di vinacce per usi non industriali tra distillerie autorizzate. Tale autorizzazione pone fine alle annose e pesanti problematiche legate alla gestione e alla movimentazione delle vinacce da parte delle distillerie produttrici di Grappa, che si trovano sempre più spesso nella condizione di ricevere quantitativi di vinacce superiori all’effettivo fabbisogno. Ciò anche in considerazione del fatto che al momento del ricevimento delle vinacce, le distillerie non sono in grado di sapere quanta parte di prodotto finito il mercato riuscirà ad assorbire, soprattutto a causa dell’ormai strutturale crisi economica con conseguente contrazione della domanda. La cessione delle vinacce è autorizzata solo per le vinacce che saranno destinate ad usi commestibili e non industriali. La cessione di vinacce da destinare ad usi industriali sarà esaminata successivamente dall’amministrazione, che tuttavia sembra orientata ad ammettere eventuali richieste in tal senso da esaminare esaminate dalla ICQRF caso per caso. Resta comunque ferma la possibilità di procedere con un contratto di conto lavorazione.
 
 

sabato 27 settembre 2014

Le Diciotto Lune - Dist. Marzadro


 
Ecco un distillato che si impone alla "grande" , subito con una trasparente e calda tonalità ambrata. Avvicinandola al naso si lascia catturare da seducenti profumi che si intensificano e si agitano armonicamente come una farfalla che nasce. Al gusto è un'esaltazione di sapori dove si riconoscono tutti i vitigni utilizzati e le essenze delle barriques da invecchiamento che interagiscono creando un matrimonio di sensazioni avvolgenti dove la vaniglia, il cioccolato, la rosa canina, regalissime spezie ed un leggero ma setoso miele, si scatenano dopo aver riposato per 18 lune in un ambiente ovattato. Il tocco finale,....non c'è!. Il continuo rinnovarsi del persistere di tutte quelle sensazioni già provate con sicurezza, ci aiuta solo a creare un'atmosfera velata, dolce e romantica. Lasciarsi prendere per mano e sognare questi splendidi irresistibili 41% . Ottima.

Ernesto Mantegazza

venerdì 26 settembre 2014

Ron Zacapa Centenario



 


Approdiamo con curiosità su un Rum Guatemalteco di 23 anni, alla mescita il calice si lascia circondare da una luce ambrata con riflessi contemporanei di mogano e rame La meraviglia però esplode con i profumi, complessi e sontuosi, un' appena percettibile punta alcolica si dissolve lasciando una miriade di eleganze che si riconoscono nei sentori di frutta secca, caramella d'orzo, sensazioni di un ricordo muschiato e salmastro. In bocca un gusto di grande equilibrio ma ancora di grande complessità. Il palato si esalta con evocazioni di sapori rotondi e tenui con dolcezze che portano al legno al cioccolato, e bilanciati che volano verso il tabacco e alla vaniglia con una punta di liquirizia difficili da dimenticare. Il finale è lunghissimo avvolgente e non si lascia dimenticare. 40,5 gradi che si sposano in modo eccezionale con un ottimo sigaro. Una gradevole soddisfazione.
Ernesto Mantegazza

lunedì 22 settembre 2014

DISTILLATO DI UVA AMERICANA-Azienda Agraria Cantonale di Mezzana - Ch-


Decisamente cristallina. Al naso risulta è sufficientemente intensa e spiccata aromaticità, esprime freschezza come da caratterizzazione del vitigno. Il sapore porta al seguito una dolcezza che lentamente si trasforma in una nota amara che ossigenando tende ad allontanarsi. Molto spiccata la sensazione costante ed insistente di uva dove fa capolino un lieve sentore di tralcio di vite, rimane costantemente fragrante nel suo insieme anche se un tocco di rosa appassita lascia pensare. Il finale è ben strutturato con un ritorno continuo di fragola e uva matura.

Ernesto Mantegazza

lunedì 8 settembre 2014

Un bel servizio

Molto difficile trovare un bar dove le grappe vengono esposte in questa maniera. Sicuramente indice di piacere ma sopratutto offrire quanto più possa essere gradito, ma ovviamente per un amante del nostro distillato..........viva la grappa ed in alto lo spirito.

Aperitivo


Meravigliosa serata con un'aperitivo che merita qualcosa...
L'altra sera alla nostra enoteca di fiducia, ci siamo veramente "immersi" in una degustazione di qualcosa di diverso. Il buon Giancarlo si è attivato in un miscuglio al quale noi gli abbiamo ovviamente fatto la "festa" Qualcuno aveva una bottiglia di ottimo Ron che ha portato da assaggiare (era ottimo, veramente una delizia). L'avanzo nelle mani del barman è stato trasformato, con l'aggiunta di ingredienti che non ci sono stati svelati, in un pregiato aperitivo. Non lasciamoci ingannare dalla presenza del Lime, non è e non vuole essere una copia del famoso bicchiere Brasiliano, tutt'altra roba. Sono gli altri componenti che ci interessa scoprire. Abbiamo quindi pensato di ritornare a riassaggiare quanto propostoci. Ora dobbiamo però convincere l'amico del Ron a presentarsi al bar con una nuova bottiglia, e noi a cercare di scoprire la composizione per rigiudicare l'operato di Giancarlo. Ciao ed arrivederci al bar.