venerdì 30 gennaio 2015

Koralis - Distilleria G. Bertagnolli


 

Una grappa dal colore giallo ambrato che le conferisce una spiccata brillantezza cristallina. L'olfatto ne percepisce immediatamente l'intensità d'aromi puliti, gradevoli e raffinati, miscelati a profumi fruttati alla vaniglia, prugna secca, liquirizia, nocciola, lampone e banana matura con una pungenza alcolica appena percettibile. La sensazione gustativa è decisa, elegante con una rotondità intensa e piacevole che conduce ad in'equilibrata dolcezza. La leggera punta alcolica non aggredisce e si dissolve rapidamente con il suo 42% alcolico. L'intensità e la persistenza ci rimangono nel retroolfatto con un piacevole ricordo delle note di liquirizia, vaniglia e prugna. Lasciato invecchiare con cura in barriques francesi si propone come un ottimo e piacevolissimo prodotto.

lunedì 19 gennaio 2015

Notte di Capodanno


Caro Amico ti scrivo… canta Antonello Venditti…
e io ti scrivo Cara Amica e Caro Amico in queste ore che precedono l'arrivo dell’Anno Nuovo, dove tanti ti hanno già augurato tante cose belle: buona fortuna, salute, amore, serenità, prosperità, felicità, successo, pace, e quant’altro… E io cosa posso augurarti? Cosa posso aggiungere?
 Direi forse tante piccole cose, azioni, che ti fan sentire bene nella vita quotidiana, come un bel sorriso, un bacio, un affettuosa pacca sulla spalla, una chiamata, una risata, una mail, un sms, un biglietto, parole affettuose e parole d'incoraggiamento che servono per cavalcare questa grande avventura che è la vita! Quindi, non ho nulla di meglio che augurarti una meravigliosa vita quotidiana piena di queste minuscole cose che ti fan sentire in vita. Cara Amica, Caro Amico,  ti avvolgo nel mio enorme abbraccio pieno di calore, affetto e ottimismo che ti accompagnino in questa notte di capodanno e oltre…per 365 giorni!!! Ti auguro di cuore un fantastico, strepitoso, eccezionale, spettacolare 2015 con ottimi cin cin.

martedì 13 gennaio 2015

GRAPPA DI RUCHE' - riserva 2001 - Antica distilleria di Altavilla -



 
 Certo che mi ero veramente dimenticato di questa bottiglia nascosta in fondo ad un armadio. Ho pensato carino e gentile invitare alcuni amici e assaggiare questo prodotto per dare la nostra opinione su questo "vecchio" distillato. Una grappa che ci ha sorpreso in tutto e per tutto. La sua veste è semplicemente riconducibile ad antiche tradizioni sull'utilizzo del vetro. Il suo colore è meravigliosamente ambrato con sfumature di luce scintillante. Quello che però ci stimola alla sua degustazione sono quei meravigliosi profumi che sprigiona. Leggera è la sensazione di pungenza alcolica che reputo quasi insignificante sebbene la sua promessa di aver quarantacinque gradi. Sensazioni fini e delicate coprono una gamma di profumi che ci lasciano incantati e che ci elaborano immagini ed emozioni e che ci rimandano a riconoscere un sentore di rosa che ci evoca passione e spiritualità. Così intriganti che ci obbligano a sorseggiare subito questa grappa. Anche qui si esprime in modo molto fine, bisogna lasciarci trasportare dai molteplici sapori che questo distillato porta con sé. I trascorsi nel legno, che si è onorato dell'invecchiamento, ci lasciano una calda sensazione di vaniglia, qualche punta speziata e un sottilissimo sentore di tabacco, dolce, caldo e che si fa ricordare piacevolmente con persistenza nel finale. Sicuramente una splendida bottiglia che non ci permette di parlare troppo di lei, ma di farsi ascoltare dolcemente nel calice e assaporarla nel migliore dei modi. Questo è quanto consiglio per questa grappa che, mi ha e ci ha soddisfatto veramente molto.

mercoledì 7 gennaio 2015

Grappa di Amarone - Distilleria Schiavo

 


 


Elegante bottiglia che nasconde una grappa che si presenta brillante e perfettamente trasparente. Già al naso si riscontra una notevole complessità. A livello olfattivo non appare molto marcata al primo impatto, ma si apre immediatamente con delle note calde e appassite di prugna, more e viole. Al gusto si riconoscono delle piacevolezze gustative che ci portano immediatamente a riconoscere gusti di noce e liquirizia, caratteristiche note speziate che ci lasciano la bocca armonicamente austera di passito gusto.La forza alcolica di 40% non si fa riconoscere e si dissolve forse troppo velocemente. Il finale è sufficentemente intenso con buona persistenza, lascia anche un buon dolce ricordo di prugna e liquirizia.
 

sabato 3 gennaio 2015

SOLERA GRAPPA - Distilleria Segnana


Alla vista si presenta trasparente con elegante colore giallo ambra carico e brillante. Al naso rivela buona personalità con aroma netto ed intenso di legno ma raffinato,profumi persistenti ed eleganti di fico e prugna secchi, vaniglia, , mela, pera, nocciola, tabacco, caramello, miele e liquirizia. Al gusto ha buona corrispondenza con il naso, sapori vellutati ma corposi e garbatamente alcolici. Intensa e continua, equilibrata, rotonda. Il finale è intenso e persistente con lieve accenno di dolcezza e ricordi di liquirizia, vaniglia, prugna secca, miele e lieve legno ben tostato. Molto ben fatta. Questa grappa matura in botte con il metodo Solera attraverso un matrimonio di vari legni. Presenta un’alcolicità di 42% ottima da degustare in abbinamento a sigari e cioccolato che conferiscono ulteriore armonia.