lunedì 21 marzo 2016

Revel Chion ed il Canavese


Boschi e laghi, colline e monti, antichi castelli e gentilizie dimore. All'orizzonte la splendida Serra di Ivrea, lussureggianti  vigneti  anche eroici: questo  è il Canavese,  un angolo di mondo incoronato dallo splendido parco del Gran Paradiso, che pare lontanissimo dalle grandi città, ma che invece è vicinissimo a Torino e facilmente raggiungibile da Milano attraverso l'autostrada che porta in Valle d'Aosta. Qui ad una fucilata da Ivrea, sorge la cittadina di Chiaverano che conserva l'aspetto di un borgo medioevale adagiato ai piedi della Serra, la diritta collina lunga ben 25 chilometri, modellata in tempi preistorici dalla immenso ghiacciaio che scendeva dalla Valle d'Aosta. A Chiaverano da circa due secoli, vivono ed opera la famiglia Revel Chion. Agricoltori per nascita e grappaioli per vocazione.


Nessun commento: