lunedì 14 novembre 2016

In Abruzzo una fontana distribuisce vino a tutti i cittadini gratuitamente




Una fontana da cui sgorga del vino rosso invece che dell’acqua. La parabola delle nozze di Cana diventatarealtà a Villa Caldari, frazione di Ortona, in provincia di Chieti. L’installazione è stata inaugurata lo scorso 9 ottobre, al termine dell’evento Dora e Sempre della Cantina Dora Sarchese, ed ha l’obiettivo di rifocillare soprattutto i pellegrini che f
anno il Cammino di San Tommaso, che va da Ortona a Roma, seguendo le tracce dell’apostolo Tommaso. Inoltre, il vino che zampilla è per tutti ed è completamente gratuito. L’idea, come evidenzia La Stampa, è venuta a Dina Cespa e Luigi Narcisi, che si erano imbattuti in una simile fontana a Bodegas Irache a Navarra, in Spagna, nata per accogliere tutti i pellegrini che percorrono il più famoso Cammino di Santiago. E così i promotori del Cammino di San Tommaso hanno deciso di replicarla in Italia, in collaborazione con l’imprenditore Nicola D’Auria dell’azienda Dora Sarchese , con cui hanno studiato e messo in pratica il progetto. Va comunque detto che quella di Villa Caldari non è la prima fontana di vino nel nostro Paese. Impianti simili sono presenti anche a Marino, sulle colline che circondano Roma, a Carosino, in provincia di Taranto, e a San Floriano del Collio, vicino a Gorizia. Solo che queste sono aperte al pubbliche esclusivamente in determinate feste o ricorrenze, mentre quella di Villa Caldari sarà sempre a disposizione degli assetati pellegrini.


wineflavor

Nessun commento: